Biscotti salati a forma di noce

Biscotti salati a forma di noce, è la ricetta che vi propongo oggi, sono ottimi come antipasto o finger food, ideali per i buffet e le prossime festività.

Sono la variante salata delle Noci di frolla con nocciole e cioccolato piacciono sia a grandi che piccini ed hanno il vantaggio di poter essere preparate con diversi giorni di anticipo, basta lasciarli chiusi in un contenitore ermetico e si farciscono al momento in svariati modi.

Biscotti salati a forma di noce

Ingredienti per 60 mezzi gusci ossia 30 completi:

Gr. 225 Farina 00
Gr. 125 Burro di ottima qualità (oppure metà burro e metà robiola)
Gr. 25 circa di Parmigiano grattugiato al momento
1/2 cucchiaino di lievito per dolci o cremor tartaro
N. 1 uovo intero
N. 1 pizzico di sale

Per metà dose ho fatto:

Gr. 112 di Farina 00
Gr. 30 burro
Gr. 40 robiola
Gr. 15 Parmigiano
1 uovo intero piccolo
1 pizzico di sale
Gr. 3 di lievito per dolci

Farcia:

Robiola e pesto
Gorgonzola e robiola
Philadelphia al salmone
Philadelphia alle erbe fini

Per ottenere la forma della noce è indispensabile questa piastra elettrica:

Piastra Efbe-Schott ZN 3.1

Procedimento:

Preparare la frolla amalgamando bene gli ingredienti come d’abitudine (io setaccio sempre la farina due volte) a mano o con il robot.

Far riposare un’ora in frigorifero, se preferite potete preparare l’impasto il giorno prima e realizzare i gusci il giorno successivo.

Ora il lavoro noioso: preparate delle palline di forma allungata del peso tra i 5 e 6 gr. non oltre o il composto uscirà dallo stampo ungendolo e lasciando briciole che potrebbe bruciacchiare in seguito.

Fate scaldare la piastra, quando la lucetta si spegne inserite le palline e richiudete, sono pronte in due minuti circa non oltre poichè non staccando la presa la cottura continua; aiutatevi con la punta di un cucchiaino e pinze antiaderenti o silicone.

Depositate i gusci su di un vassoio o piatto e riponeteli in un contenitore aperto di latta ricoperto di cartaforno o scottex, non chiudete finchè non sono completamente freddi.

Farciteli subito o il giorno seguente, se li riempite con creme ovviamente vanno conservati in frigorifero ed estratti 15 minuti prima.

 

 

 

Print Friendly

Related posts:

Precedente Crostata di mele e confettura di albicocche Successivo Salatini di Natale con crema di salmone

4 thoughts on “Biscotti salati a forma di noce

    • ornellacaffe il said:

      Grazie Cristina sono buono buonissime le noci e si possono farcire in tanti modi.
      La caccavella la trovi on line basta digitarne il nome e la trovi su su google, ciao a presto 😀 😉

Lascia un commento