Brownies cioccolato, rum e nocciole

Ieri ho voluto provare la ricetta in oggetto, i Brownies cioccolato rum e nocciole, con qualche piccola modifica rispetto a quella che ho già inserito qui l’anno scorso, sia per gli ingredienti che per le quantità.

La bellezza di questi dolcetti è che si preparano utilizzando solo, 1 cucchiaione in silicone e la forchetta, niente fruste o impastrici varie!!!

Sono la gioia dei patiti del cioccolato, si sciolgono piacevolmente in bocca ed uno tira l’altro, hanno un bel tasso calorico, in compenso sono parecchio meno dolci dei tradizionali.

Si possono servire con una spolverata di zucchero a velo o cacao amaro, con una pallina di panna montata e cannella per i più golosi.

Brownies cioccolato rum e nocciole
Brownies cioccolato rum e nocciole

Ingredienti

150 gr. di cioccolato fondente
100 gr. di burro
100 gr. di farina

100 gr. di nocciole

80 gr. di zucchero a velo

70 gr. di zucchero di canna
30 gr. di cacao amaro
2 uova
1 pizzico di sale

1 tazzina da caffè di Rum di buona qualità
Preparazione

Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato, insieme al burro fatto a dadini.

Evitate di fare bollire l’acqua, ed una volta sciolto il tutto fate intiepidire.
Setacciate in una ciotola farina e cacao; unite lo zucchero di canna e quello a velo, amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Quindi aggiungete a filo le uova leggermente sbattute con una forchetta ed un pizzico di sale; di seguito il rum ed  infine il cioccolato fuso con il burro; se fosse troppo liquido aggiungete 1 cucchiaio di farina.

Mescolate ed amalgamate bene gli ingredienti aiutandovi con un cucchiaione in silicone, infine inserite le nocciole intere o tritate secondo il vs gusto personale.
Versate il composto in un teglia quadrata da 22 cm. rivestita di carta da forno ed infornate in forno già caldo a 180° per 30/ minuti circa.
I brownies sono croccanti fuori e morbido dentro, sono migliori dopo un paio di giorni.

Lasciateli raffreddare su una griglia, io per poterli tagliare agevolmente, li messi in frigorifero due ore. Si conservano a temperatura ambiente in un contenitore ermetico per diversi giorni (sempre che non li divorate prima).

 N.B. : è possibile omettere nocciole e rum ed utilizzare solo il cioccolato fondente             (150 gr.). Cuocere per circa 28 minuti – forno statico (no ventilato).

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Related posts:

Precedente Rotolo amaretti pesche e cannella Successivo Minestra di ceci e funghi

6 thoughts on “Brownies cioccolato, rum e nocciole

Rispondi a unpodime Annulla risposta