Colombine decorate con margherite in pasta di zucchero



 

Ricetta colombine:

Farina 00 gr. 100

Zucchero a velo gr. 100

Burro gr. 100

2 uova intere

scorza di arancia candita

gocce di cioccolato

due manciate di mandorle

Procedimento:

Ammorbidire il burro qualche secondo in microonde e lavorare lo zucchero fino ad ottenere un composto montato; unire le uova un po’ alla volta ed incorporarle bene al composto. Ottenuto un composto bene areato ed omogeneo, aggiungere le mandorle grattugiate finemente  e la farina setacciata e mescolare bene con un cucchiaio in silicone o spatola.

Aggiungere se volete la scorza di arancia candita o gocce di cioccolato.

Versare nello stampo e riempire ¾ della sua altezza  e posizionare su una leccarda inserendo nel forno già caldo a 170° circa per 20-25 minuti. Fare la prova stecchino per verificare la cottura.

Lasciare intiepidire e sformarle su una griglia per dolci ed attendere che siano fredde per procedere con la decorazione.

Ricetta pasta di zucchero 

Zucchero a velo gr.500

Acqua gr. 30

Colla di pesce gr. 5 (circa 1 foglio)

Glucosio o Miele gr. 50

Coloranti alimentari q.b.

Procedimento:

Mettere in ammollo in acqua molto fredda la colla di pesce.

Setacciate lo zucchero a velo.

Scaldare a bagnomaria il glucosio insieme all’acqua; strizzate la colla di pesce ed unitela, mescolare finchè non sarà sciolta, alla fine avrete un composto liquido (non fate bollire).

Setacciate lo zucchero a velo in una ciotola e aggiungetevi il composto liquido, impastate quindi fino ad assorbire completamente lo zucchero a velo.

Trasferite il composto su di una spianatoia spolverizzata con zucchero a velo e continuate a lavorare il composto fino a che sarà liscio ed omogeneo e non si appiccicherà più alle mani.

Avvolgere subito in pellicola trasparente, poiché tende a seccarsi subito.

Per colorare:

Suddividete il panetto in pezzi ed ognuno coloratelo secondo le vs necessità.

In genere per i coloranti in gel, basta intingere uno stizzicadente nel vasetto e prelevarne una minima quantità (la punta) e passarla due tre volte sulla superficie; quindi impastate nuovamente finchè il colore non sarà omogeneo.

Agite con moderazione, piuttosto ripetete più volte l’operazione.

Con il panetto bianco ricavate la base per le colombine, basterà adagiare la colombina sulla superficie intera e tagliare intorno lasciando qualche centimetro in più per fare aderire la pdz alla colombina.

Per fare attaccare basterà inumidire un pennellino in poca gocce di acqua.

Con lo stampino a forma di margherita realizzate il fiore della dimensione che volete.

Attaccatele subito come fatto in precedenza.

Se si indurissero è meglio utilizzare della gelatina di albicocca.

Print Friendly

Related posts:

20 commenti su “Colombine decorate con margherite in pasta di zucchero

Lascia un commento