Crostata decorata

Crostata decorata
Crostata decorata

La ricetta di oggi è una crostata decorata in superficie, grazie all’utilizzo degli stampini per biscotti.

L’effetto è molto carino e la  crostata diventa più elegante, rimanendo un dolce semplice, perfetto per la merenda o la colazione di tutti i giorni.

Ingredienti:

500 gr. di farina 00
190 gr. burro
120 gr. zucchero semolato
70 gr. zucchero di canna
1 uovo intero + 2 tuorli
Buccia grattugiata limone o arancia
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

1 vasetto di confettura di pesche con cannella, oppure una a vostra scelta, qualunque gusto si adatta perfettamente.

Procedimento:

Preparate la pasta frolla: burro e zucchero mescolati fino ad ottenere un composto sabbioso, profumare con la buccia grattuggiata di limone o arancia; aggiungere le uova indicate ed il pizzico di sale.

Impastate bene e con velocità per evitare di scaldare la frolla, formare una palla o un panetto e mettere in frigorifero a riposare per circa un’ora coperta da un canovaccio o avvolta in pellicola trasparente.

In seguito dividere la frolla a metà: una parte la posizionerete nella teglia imburrata ed infarinata o coperta da carta da forno, farcitela con la confettura da voi scelta io di pesche e cannella.

Proseguite coprendo con la rimanente frolla, fatelo con delicatezza, chiudendo bene i bordi.

Ora prendete degli stampini piccoli per biscotti ed incidete la superficie, otterrete dei decori molto carini.

Cuocere in forno a 180° per circa 40 minuti, se avete dubbi verificate con lo stecchino la cottura.

Fate raffreddare su di una gratella per dolci, quindi spolverizzate con zucchero a velo se di Vs gradimento.

Crostata decorata - Fetta
Crostata decorata – Fetta
Print Friendly, PDF & Email
Precedente Biscotti Ovis Mollis Successivo Stufato di asino

2 commenti su “Crostata decorata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.