“Filetti di sogliole con pomodorini nel cartoccio”

3 filetti di sogliole
1 grappolo di pomodorini
sale q.b.
olio extra vergine
3 fette grandi di limone tagliate a metà
2 spicchi d’aglio
prezzemolo q.b.

Foderare una placca da forno con carta alluminio sia in orizzontale che verticale (io ne ho messi due foglio per ogni senso, così il pacchetto è bello chiuso e compatto).
Adagiare i filetti di sogliola con il lato della pelle a contatto con la pellicola e posizionare sotto ad ognuno 2 pezzi di limone.
Salare i filetti e ricoprirli di pomodorini tagliati a metà, intervallare con fette di aglio.
Versare a filo Olio extra vergine q.b. e del prezzemolo tritato (che non avevo purtroppo).
Chiudere bene con la pellicola di alluminio ed infornare a 180° per circa 12-15 minuti (a seconda del vostro forno).
Aprire il cartoccio e servire nei piatti, da consumare in compagnia di un buon vino bianco.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Leggiamo insieme un bel racconto. Successivo Le mie prime “Card Tilda” con la tecnica Stamping

2 commenti su ““Filetti di sogliole con pomodorini nel cartoccio”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.