Palline di formaggio finger food

 

La ricetta che vi presento oggi è un antipasto che propongo spesso, qui in versione finger food.

Molto semplice e veloce si adatta bene per un pranzo in piedi per sbocconcellare davanti alla tv con calma.

 

Ingredienti:

Robiola 150 gr.

Ricotta  150 gr.

Caprini  150 gr.

Olio Extra Vergine d’Oliva

sale q.b.

pepe q.b.

Nocciole

Esecuzione: 

Avete due possibilità: inserire in una ciotola tutti i formaggi, amalgamarli bene fra loro con una forchetta e poi con un cucchiaio grande in silicone o legno e condirli con olio Extra vergine, sale e pepe.

Riporre questo composto in freezer per 15 minuti o in frigorifero per un’ora  per dargli più consistenza e riuscire a formare le palline con meno fatica.

L’alternativa è:

mettere ogni formaggio in una ciotolina, condire con gli ingredienti a disposizione e via in fresco.

Nel frattempo tritare le nocciole e metterle in un piatto.

Estrarre il composto dal frigo e formare le palline, facendole rotolare sulle nocciole tritate.

Se avete scelto di fare tre varianti, vi consiglio di predisporre anche della paprika o curry, delle noci, per poter rotolare ogni formaggio diverso su una polvere diversa o frutta secca tritata alternata.

Adagiare su di un altro piatto o vassoio e mettere in frigo fino a 10 minuti prima di servire.

Print Friendly

Related posts:

7 commenti su “Palline di formaggio finger food

  1. Ciao, qualcuno potrebbe dirmi cosa si intendi per “caprini”? Forse la ricotta di caprino? Presumo cmq si intenda un formaggio morbido altrimenti è difficile amalgamarlo con il resto… Grazie

    • ornellacaffe il said:

      Ciao Emma, i caprini sono formaggi a pasta morbida fatti con latte di capra o metà latte di capra e metà latte vaccino. Puoi sostituirlo con altro di tuo gusto, a presto. 😀 🙂

Lascia un commento