Risotto con carciofi

Il risotto con carciofi è la ricetta di oggi che vi sottopongo come primo piatto, ideale sia per il pranzo che la cena.

Semplice da realizzarsi, non richiede abilità particolari, il tempo indicativo è di 30-40 minuti.

Risotto con carciofi

Dosi per tre persone:

– 3 carciofi
– 240 gr. riso arborio o carnaroli
– 1 scalogno
– 3 cucchiai di olio evo q.b.
– brodo vegetale
– 1 bicchiere di vino bianco secco
– 2-3 noci di burro
– 2-3 cucchiai di parmigiano
– sale

Procedimento:

Pulire i carciofi ed affettarli finemente, quindi metterli in un tegame, con tre cucchiai di olio Evo e lo scalogno a fettine e rosolare tutto bene.

Aggiungere il riso e tostarlo per un paio di minuti, quindi sfumare con un bicchiere di vino bianco secco, salare ed amalgamare bene.

Aggiungere un paio di mestoli di brodo ogni volta che il risotto si asciuga.

A metà cottura ho provveduto a frullare con un mixer, gran parte dei carciofi (mia figlia detesta le verdure…) quindi aggiungo quest’ultimi in versione crema e continuo la cottura aggiungendo il brodo ogni volta che serve.

In ultimo, aggiungo due-tre cucchiai di parmigiano e qualche noce di burro per mantecare il risotto, il tutto a fuoco spento o al minimo.

Lasciare riposare due minuti e servire.

Print Friendly, PDF & Email

Related posts:

Precedente Una Poesia per Pasqua ed un grande augurio per tutti. Successivo Cannelloni con crema di ricotta e prosciutto cotto

3 commenti su “Risotto con carciofi

Lascia un commento