Torta semplice con yogurt

 

La ricetta di oggi è per una buona colazione, una fetta di questa torta è l’ideale, ma anche come merenda per i nostri figli.

Ingredienti:

1 vasetto di yogurt con fragole (il vasetto si utilizza come misurino)

3 vasetti di farina 00

1 misurino e mezzo di zucchero semolato

mezzo misurino di zucchero di canna

100 gr. di burro

3 uova intere

1 bustina di lievito per dolci o cremor tartaro

1 pizzico di sale

la buccia grattuggiata di limone o arancia o aroma vaniglia

1 tazzina di liquore Idromele

Procedimento:

Setacciare due volte la farina con il lievito o cremor tartaro.

Montare le uova intere con l’aiuto delle fruste con un pizzico di sale e  metà dose di zucchero

Aggiungere: lo yogurt, il burro con l’altra metà di zucchero ridotto a pomata, il mix di farina e lievito setacciati, il liquore e la buccia grattuggiata del limone o altro da voi scelto.

Mescolare ed amalgamare bene il tutto quindi aggiungere poco alla volta la miscela di uova sbattute con movimenti dall’alto al basso per non smontare il tutto.

In una teglia mettere un foglio di carta da forno bagnata e strizzata, se utilizzate uno stampo in silicone potrete saltare questo passaggio, versarvi il composto e mettere in forno già a temperatura di 180° e cuocere per 40 -45 minuti, la prova stecchino saprà indicarvi al meglio (ogni forno poi è una storia a sè).

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Idea per carnevale: maschere biscotto Successivo Torta al Cioccolato morbida

9 commenti su “Torta semplice con yogurt

    • ornellacaffe il said:

      Grazie Finny. E’ una torta molto semplice, la classica con lo yogurt, lo stampo in silicone le regala un aspetto più invitante. Il tocco in più è il liquore!
      ciao buona serata.

    • ornellacaffe il said:

      Grazie Finny è molto semplice, lo stampo in silicone la rende più elegante e l’idromele le regala un profumo unico.
      Ciao a presto buona serata.

    • ornellacaffe il said:

      Lo zucchero di canna è meno dolce, dato che ultimamente le mie ricette prevedono abbondanti dosi di zucchero, ho deciso di utilizzarlo alla grande con il risultato di non modificare la consistenza del dolce ed allo stesso tempo non averlo stucchevole.
      Ciao Tina poi passo volentieri, grazie.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.