Torta al Cioccolato morbida

Questa mattina l’occhio è scivolato su libretto raccolta di Sale e Pepe, dedicato al Cioccolato dal titolo “Dolci Magie al Cioccolato”

La ricetta che inserisco si intitola: Torta morbida di cioccolato.

Ho cambiato il titolo perchè la torta al gusto è “cioccolato puro che si fonde in bocca” essendo morbidissima è possibile degustarla direttamente dalla teglia armati di cucchiaino.

 

Ingredienti:

300 gr. di cioccolato fondente

300 gr. di burro

150 gr. di zucchero semolato (ho utilizzato: 90 gr. di zucchero semolato e 60 gr. di canna)

1 cucchiaio di Grand Marnier (ho preferito 1 cucchiaio di Idromele che contiene la cannella )

6 uova medie

1 pizzico di sale sia per albumi che per tuorli

 

 

Procedimento:

Spezzettate il cioccolato fondente e fatelo fondere con il burro a bagnomaria. Fate raffreddare.

Separate i tuorli dagli albumi, unendo a ciascuno un pizzico di sale e metà dose di zucchero.

Montate i tuorli finchè saranno bianchi e spumosi, quindi aggiungete lentamente il composto di burro e cioccolato fuso raffreddato, mescolate ed amalgamate bene, unite anche il cucchiaio di liquore scelto

Montate a neve gli albumi, quindi con movimenti delicati dal basso verso l’alto per non smontare nulla aggiungeteli al resto degli ingredienti.

Imburrate uno stampo del diametro di 24-26 cm ed infarinate (io ho preferito polverizzare dei biscotti secchi); versarvi il composto al cioccolato e livellare bene.

Infornare a 180° statico per circa 20 minuti.

La torta si gonfierà, ma appena sfornata si abbasserà è una sua caratteristica non allarmatevi.

Potete servirla tiepida direttamente in teglia con i cucchiaini oppure lasciarla raffreddare ed affettarla.

Ottima con due ciuffi di panna montata per i più golosi.

 

 

 

Print Friendly

Related posts:

48 commenti su “Torta al Cioccolato morbida

    • ornellacaffe il said:

      Ahahaha Grazia hai ragione, con la scusa che ho saltato il controllo dalla dietologa sto festeggiando a più non posso.
      Ciao a presto, buon week-end.

    • ornellacaffe il said:

      Non si può comprendere a pieno finchè non la si prova è davvero INCREDIBILMENTE BUONA!!!
      Buon week-end anche a te Orodoriente.

    • ornellacaffe il said:

      Cara Chiara fra un po’ più che Regina divento un Tocco di Cioccolata ambulante, ma come si fa a resistere davanti a queste cose???
      Ciao cara buona serata, a presto.

    • ornellacaffe il said:

      Ho perso 50 contatti quando ho spostato quel dannato widget, quindi può darsi che tu ti fossi già registrata.
      Ciao grazie a presto.

  1. Ciao!
    Qui da te ogni post è un’attentato alla linea, troppo buona questa cioccolosissima, brava fai bene, io ho il marito a dieta e certi dolci me li scordo 🙂
    Un bacio
    Ah! Mi hai confusa ero passata per dirti che c’è una sorpresa che ti aspetta da me!
    Sono proprio stordita

    • ornellacaffe il said:

      Grazie Cinzia passo a vedere la sorpresa, mi fa sempre piacere riceverne una.
      Elloso i miei dolci sono una tentazione molto calorica, ma i dolci light non mi attirano granchè, piùttosto non li evito come ho fatto per parecchi mesi causa dieta.
      Ciao a presto! 🙂 😀

  2. Ciao Ornella, sono Giancarla di Cuoche a Casa Tua, siamo abbinate per “Dai ci scambiamo una ricetta”, mi fa molto piacere conoscerti, ti aspetto cosìci mettiamo d’accordo a presto

    • ornellacaffe il said:

      Non te lo consiglio Fru, la consistenza è tipo quella del budino e non ha senso ricoprirla ulteriormente di cioccolato; fra l’altro se la mangi pochi minuti dopo che l’hai sfornata, dentro è semiliquida 😀 🙂

Lascia un commento