Panini con yogurt

La ricetta che ho scelto di presentare oggi,  mi piace particolarmente, poichè i panini con lo yogurt  sono quelli che preparo più spesso, aiutandomi per l’impasto con la macchina per il pane.

Delicati e morbidi sono indicati anche per la colazione,  se farciti con marmellata o nutella.

Panini con yogurt con la Macchina del pane

Panini con yogurt

 

Ingredienti:

250 gr. farina manitoba

250 gr. farina 0

100 gr. farina 00

170 ml di acqua naturale a temperatura ambiente

150 ml. di yogurt bianco

1 cucchiaio grande di olio EVO

2 cucchiaini di sale

1 cucchiaino di zucchero di canna

1 cubetto di lievito fresco oppure 1 bustina di mastro fornaio per lievitati

 

Esecuzione:

Nel contenitore della Macchina del Pane inserire in questo ordine: acqua nuturale, yogurt e olio.

Pesare e mescolare le tre farine, quindi aggiungerle agli ingredienti liquidi.

Fare tre buche sopra la farina: al centro inserire il lievito, da una parte lo zucchero e dall’altra il sale.

Chiudere il coperchio.

Avviare il programma per: impasto + lievitazione durerà circa 1h e 15 minuti (dipende dal modello della vostra macchina per il pane).

Trascorso questo tempo, estrarre l’impasto e lavorarlo per qualche minuto, aiutatevi con un po’ di farina ove fosse necessario.

Realizzate la forma di pane che preferite (tondi , a rosa, tipo baguette etc.) e fatelo riposare un’altra ora o almeno finchè non raddoppia il volume. (Io in forno portato a 40° e poi spento).

Portare il forno a 200° ed inserire i panini , cuoceranno in circa 20 minuti (il tempo è sempre relativo alla grandezza dei panini ed al tipo di forno che utilizzate.

 

N.B. se preferite cuocere direttamente nella macchina per il pane, avviate il programma per pane francese o pane in cassetta, selezionate il peso e la crosta (ossia doratura) che preferite.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Arrosto di lonza con i pistacchi e mandorle Successivo Tiramisù con fragole e lamponi

10 commenti su “Panini con yogurt

    • ornellacaffe il said:

      Buongiorno Corraduccia piacere di conoscerti.
      Puoi farli tranquillamente a mano, alla solita procedura aggiungi lo yogurt.
      Ciao a presto. 🙂 😉

  1. Ciao Ornellina!! ho visto il tuo messaggio e la sfida finisce il 25 maggio, quella di questo mese sugli asparagi… poi il mese prossimo si riparte!! 😀 puoi partecipare con tutte le ricette postate nel tuo blog, con gli asparagi appunto, dal 1 maggio al 25!! se ti va ti aspetto! un bacione!! ;-D

  2. adele il said:

    uff, non ho la macchina del pane !!! mi vergogno!!! ma si possono fare a mano? buoni ornella ed hanno un aspetto mearvigliosooooo…bacio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.