Spiedini di maiale grigliati

La ricetta di oggi è un piatto di carne che ben si adatta alla stagione che viene incontro.

Gli spiedini grigliati, una volta liberati dallo stecco, uniti ad una bella insalata si adattano bene ad essere pappati anche in pace sul divano davanti alla tv !

 

Ingredienti:

500 gr. Lonza di maiale a tocchetti

300 gr. Salsiccia arrotolata

1 peperone giallo

1 peperone rosso

1 peperone verde

Insalata verde (quella che preferite)

12 pomodori pachino

stecchi lunghi per spiedini

Procedimento:

Fatevi tagliare a tocchetti la lonza ed anche la salsiccia dal macellaio.

Lavate i peperoni, privateli dei semi e tagliateli a quadrotti.

Infilate sullo spiedino alternandoli: la carne seguita dal peperone, poi la salsicchia ed altro pezzetto di peperone , con altro tocchetto di carne e poi ancora peperone.

Proseguite fino che a non avete preparato tutti gli spiedini.

Scaldate la piastra e quando sarà rovente adagiatevi gli spiedini (bucate prima la salsiccia).

Girateli ogni tanto per evitare che si brucino e controllate la cottura.

Nel frattempo preparate l’insalata con i pomodori.

N.B. chi vuole può condirli in anticipo con un mix di olio pepe e rosmarino + salvia.

Con questa ricetta partecipo al contest: picniKiamo! di Giovanni

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Pasticcio di asparagi Successivo Ciliegie finger food

10 commenti su “Spiedini di maiale grigliati

  1. Hanno l’aria proprio invitante! E poi gli spiedini – di ogni tipo – mi danno sempre quel senso di divertimento, non so se retaggio fanciullesco oppure se dipende da spassosissime grigliate estive. Comunque, oggi, età adulta, niente grigliata, posso confermare: li adoro!
    A presto carissima e buona mangiata davanti alla tv a te e a me 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.